Immatricolazioni Novembre 2019

Un novembre senza infamia né lode, ma col segno più: il mercato auto cresce del 2,1% rispetto all’anno scorso e si riporta quasi alla pari con il 2018 nei primi 11 mesi, facendo prevedere che comunque non si raggiungeranno i due milioni di immatricolazioni nell’anno.

Le novemila vetture a benzina in più non compensano le undicimila diesel in meno, ma tutte le altre motorizzazioni (escluso GPL) crescono a due se non a tre cifre.

Le elettriche in particolare mettono a segno un +130% rispetto all’anno scorso (1.068 contro 462), risultato che permette di mantenere invariato il tasso di crescita sui 12 mesi al 110% rispetto all’anno scorso, ma riducendo ulteriormente le speranze di superare nel 2019 le 11.000 immatricolazioni BEV.

Tra i modelli, continua a farla da padrone la Smart ForTwo, che si aggiudica quasi il 50% delle consegne del mese (462); fanno bene anche Zoe (254) e Model3 (102) gli unici altri due modelli a superare le 100 consegne. Molto male la Leaf (68) che evidentemente patisce gli anni e non ha saputo rinnovarsi.

A sorpresa ricompare in Top Ten dopo 7 mesi la Audi e-Tron con 13 consegne: non moltissime, ma nei dintorni di ModelS (16) e ModelX (18).

Quanto agli effetti del generoso programma di incentivi varato dalla Regione Lombardia (numericamente la più importante) essi sono probabilmente dimostrati dalle vendite di Zoe e Smart: chi le aveva, le ha vendute, gli altri…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.