Kona vs. Ioniq5

Dopo aver confrontato Kona e ID.4, oggi, sempre in vista di un possibile “upgrade”, la confronto con la sorella maggiore Ioniq5 che Hyundai Italia mi ha gentilmente prestato; l’ultimo articolo di questa serie confronterà direttamente le due candidate.

Preferisco la Kona per:

  • Scatto – praticamente la stessa potenza con 350 kg di meno fanno differenza
  • Maneggevolezza – Ioniq è lunga e larga, nelle vie del centro di Roma bisogna fare attenzione
  • Porta di carica sul muso – trovo più facile “prendere la mira”, e in un paio di casi ho dovuto parcheggiare di traverso per arrivare alla stazione di ricarica
  • Il funzionamento delle palette del regen, graduale ma progressivo
  • Consumi sempre imbattibili, anche grazie alla massa minore

Preferisco la Ioniq5 per:

  • Ricarica a bomba: lo spettacolo della ricarica a 180kW alle Ionity è unico, anche se nella vita di tutti i giorni non è poi così importante
  • Abitabilità: davvero grande e comoda, davanti ma soprattutto dietro
  • Plancia meno plasticosa, materiali migliori, pur essendo ancora lontani dalla qualità che ci aspetterebbe guardando il solo prezzo
  • Insonorizzazione e comfort di guida fantastici
  • Ponte centrale super-ergonomico, permette di uscire dalla porta opposta senza contorsioni anche ai miei 190cm x 100kg, e offre a mia moglie il luogo ideale dove riporre la borsa (ci sta persino la mia)
  • Frunk ampio (anche se nella versione 4×4 che interesserebbe a me diventa assai più piccolo)

Della Kona non mi piace:

  • interni “plasticosi” (anche quelli della Ioniq5 lo sono, ma molto meno)
  • tasti, tastini e tasterelli: troppi e troppo cheap
  • altezza da terra troppo ridotta: tocco uscendo dal mio cortile
  • HUD patetico, inutilizzabile
  • ponte a due livelli e posto di guida in generale un po’ sacrificato per la mia altezza
  • la mancanza di una versione a trazione integrale

Della Ioniq5 non mi piace:

  • Le maniglie esterne: quelle della Kona sono perfette e non c’è nemmeno bisogno del telecomando per aprirla. Per correre dietro alla moda delle maniglie a scomparsa queste sono pessime (almeno con i miei problemi di artrite).
  • Bagagliaio ampio, sì, ma poco profondo, e togliendo il piano, il fondo diventa molto irregolare.
  • Non c’è modo di fissare il telefono in posizione pratica, rendendo obbligatorio l’uso di Android Auto. Le bocchette di areazione sono rientrate rispetto alla plancia e non è possibile fissare i classici supporti magnetici, l’ennesima battaglia della guerra tra auto e telefono che le auto non possono vincere.
  • Lo spigolo sinistro del bordo inferiore della plancia, che sembra progettato esclusivamente perché io ci picchi contro il ginocchio (perché non arrotondato come il destro? Mah…).
Quanto spazio tra i sedili per borse e borsette
Finalmente un bel frunk, purtroppo nella versione 4WD si riduce, ma almeno il cavo Tipo2 ci sta
Niente tergi posteriore, non la considerano una hatch
Bagagliaio ampio ma poco profondo, quando carichi un po’ di valigie il tendalino non lo riesci ad usare, peccato
Areazione posteriore, ma clima solo bi-zona
Prese USB e niente tunnel centrale, ci sta anche il quinto
Col sedile di guida regolato su di me, ci sto comodissimo anche dietro
Quanto le odio queste maniglie!
Display ordinati
Ouch! Ma a che serve quello spigolo?!?
Che brutto quel cavo, che deve essere lungo se no il telefono non puoi prenderlo in mano (ad es. per vedere il monitor consumi di PCC) e così il telefono finisce… nel portabicchieri!
Sarò stupido, ma lo split screen io non sono riuscito a farlo funzionare, e così un terzo dello schermo di destra è inutilizzato, ma qui è forse colpa di Google?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.