Accise e Sussidi

Non so a voi, ma a me capita continuamente che quando si parla di convenienza della mobilità elettrica, qualcuno osservi che in effetti la benzina e il gasolio costano così tanto perché sono gravati da una miriade di tasse ed accise.

È una osservazione fondata (me la sono sentita fare anche da un paio di parlamentari…): quando tutto il parco autoveicoli italiano sarà elettrificato, lo Stato, accorgendosi del danno all’erario, non cercherà di recuperarlo tartassando l’energia elettrica?

Per rispondere dobbiamo fare un calcolo semplice ma articolato (nei link le fonti primarie da cui ho preso i dati).

Facciamo prima i conti “a benzina”:

  • le 17 accise che gravano sulla benzina valgono circa 38 €c al litro

Ora rifacciamoli “in elettrico”:

  • il parco circolante resta lo stesso (39M), e resta identica la percorrenza annuale (10.000 km/anno): ipotizzando un consumo di 5 km/kWh, si consumeranno 79 miliardi di kWh
  • su ciascuno di questi gravano accise e IVA per 4€c/kWh (immaginando che siano tutti consumati su utenze domestiche prima casa), generando un introito tale per lo Stato di almeno 3 miliardi

La differenza tra i due scenari è dunque di circa 22 miliardi, ma è bene ricordare però che lo Stato versa all’industria dei carburanti fossili una generosa pletora di sussidi, quantificati da Legambiente nel marzo 2019 in quasi 19 miliardi di euro l’anno:

dai quali ritengo si debbano escludere gli 1,8 miliardi che vanno alle imprese “energivore” (che ci sarebbero comunque) per un totale netto di 17 miliardi. In sostanza, perciò, se è vero che lo Stato incasserebbe 22 miliardi in meno, ne potrebbe recuperare la stragrande maggioranza azzerando sussidi dei quali in molti casi verrebbe meno la ragione.

Senza naturalmente calcolare gli enormi risparmi per il Sistema Sanitario che non dovrebbe farsi carico delle oltre 30.000 morti premature per inquinamento riconducibili al traffico veicolare…


2 risposte a "Accise e Sussidi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.