Perché la batteria ai nanodiamanti è una bufala

di Gianni Catalfamo Il mio breve post di ieri non ha ottenuto il risultato sperato, cioè quello di mettere in guardia i mezzi di informazione contro una sciocchezza come l’annuncio della “batteria a nanodiamanti che si autoalimenta e dura per sempre” che oggi purtroppo viene ripreso da autorevolissime testate. Temo però che la diplomazia debba … More Perché la batteria ai nanodiamanti è una bufala

Accise e Sussidi

Non so a voi, ma a me capita continuamente che quando si parla di convenienza della mobilità elettrica, qualcuno osservi che in effetti la benzina e il gasolio costano così tanto perché sono gravati da una miriade di tasse ed accise. Appena il Governo si accorge di quanto meno incassa – dicono – vedrai che … More Accise e Sussidi

Autostrade cablate: una utopia?

Periodicamente viene ri-circolata la notizia di questo o quel Paese (di solito nordico) che starebbe per avviare la costruzione di strade “cablate” che permettano la ricarica in movimento. Le soluzioni prese in considerazione da queste sperimentazioni sono di solito quattro: l’alimentazione filare (non ricarica), nella quale il mezzo resta in contatto tramite un pantografo superiore … More Autostrade cablate: una utopia?

Singolar tenzone

Non mi tiro mai indietro se c’è da discutere con @Pierluigi del Viscovo. Ma il livello di disinformazione di questo articolo è davvero intollerabile: Ormai a sentire lui dai motori diesel esce aria fresca prescritta dagli pneumologi al posto dei soggiorni balneari o montani. Ovviamente le cose non stanno così: è del tutto falso che … More Singolar tenzone

Criticare la critica: i catastrofisti dell’energia

È questa una variazione su un tema che abbiamo già trattato, quello dell’energia, con l’aggiunta di un dettaglio interessante: sembrerebbe che chi ha finora negato che esista una emergenza clima sia diventato “più lealista del Re” ! Al 2050 il cambiamento climatico porterà a un aumento del consumo di energia per il raffreddamento degli ambienti … More Criticare la critica: i catastrofisti dell’energia

Communications judo

Credo sia evidente che in questo momento la maggioranza dei media non sia schierata a favore della mobilità elettrica per un insieme di motivi: non la conosce mentre – almeno un po’ – conosce le mobilità termica è contigua al tema dell’ecologia, politicamente divisivo è nuova ed, in quanto tale, andrebbe studiata ma non tutti … More Communications judo

Pessimo articolo #3

È la volta di Sergio Luciano, che dalle pagine di Italia Oggi sentenzia: Oggi l’elettricità nel mondo è prodotta all’80% da fonti fossili. Nel 2040 forse (ammesso e non concesso che i grandi paesi energivori siano super-bravi) scenderemo al 60%. Ma il 60% di produzione elettrica da fonti fossili del 2040 (in un pianeta che … More Pessimo articolo #3

Un (altro) pessimo articolo

Appare oggi sulle pagine del Giornale un articolo firmato da Pier Luigi del Viscovo nel quale egli in soldoni sostiene l’inutilità, da punto di vista del cambiamento climatico, di imporre la transizione all’elettrico all’industria automobilistica europea. Questo significa prendere lucciole per lanterne o essere in malafede. Siccome la seconda ipotesi sarebbe antipatica nei confronti dell’Autore, … More Un (altro) pessimo articolo

Un pessimo articolo

In epoca di “fake news” non dobbiamo dimenticarci mai che questa fattispecie che tanti problemi crea al dialogo politico odierno NON È stata inventata dalla propaganda dei giorni nostri. Un amico mi passa un ritaglio che m’era sfuggito, nonostante sia piuttosto importante (occupa circa un quarto della pagina), firmato da Paolo Artemi pubblicato il 27 … More Un pessimo articolo