#Centogiorni

Oggi la mia Hyundai Kona EV compie 100 giorni!

Una tappa meritevole di qualche considerazione su questi poco più di tre mesi insieme, nei quali abbiamo anche provato l’ebbrezza della nostra prima vacanza tutta elettrica: 6000 km in Sicilia, senza mai il minimo problema.

La maggior parte delle considerazioni sull’auto fatte dopo il primo mese sono ancora perfettamente valide e dunque è inutile ripeterle. Aggiungo solo che il problemino verificatosi sulla batteria di servizio è stato risolto sostituendola (ovviamente in garanzia): abbiamo (io e l’officina) dovuto insistere un po’ con Hyundai che si fidava di un diagnostico evidentemente migliorabile, ma tutto è bene quel che finisce bene.

Ho pensato di dedicare questo post a sviscerare un po’ più in dettaglio il tema dei consumi: ogni giorno rilevo kilometraggio e carica (sia dal computer di bordo che dal wallbox o Fast esterna); inoltre ho individuato finora 4 scenari distinti di utilizzo, e precisamente:

15 pax, autostrada >50%
2Percorsi extraurbani/cittadini, 1-3 pax
399% autostrada, 3 pax, bagaglio
4~ 50% autostrada, ~  15% montagna, 3 pax

Di seguito riporto le tabelle di sintesi analitiche che commenterò con l’aiuto di alcuni grafici. Il dato di settembre risente del prolungato stop in officina per risolvere il problema alla batteria dei servizi.

sintesi per mese
sintesi per scenario
sintesi per driving mode

Scarto tra computer e caricatore

Rilevo uno scarto tra i dati di consumo riportati dal computer di bordo e quelli che risultano dai caricatori esterni (wallbox oppure Fast); l’amico Leonardo suggerisce che possa essere il rendimento del caricatore di bordo, ma non si tratta di un dato costante, anzi: la variabilità è compresa tra 1-2% fino a più del 20% e sembra esserci una certa correlazione inversa con la percorrenza giornaliera: più kilometri, meno discrepanza.

Vi propongo il dato senza azzardare ulteriori ipotesi; può anche darsi che i 70 punti che ho rilevato finora non siano abbastanza da riconoscere un vero e proprio trend.

Risparmio

Sappiamo bene che la motivazione economica non è l’unica, ma resta molto importante; in questo grafico, la barra arancione rappresenta quanto avrei speso di solo carburante continuando a viaggiare a gasolio e quella blu quanto ho speso in elettrico, valorizzando i rifornimenti “fuori” al prezzo massimo (0,50 / kWh) e quelli “in casa” al prezzo pagato (€0,21 / kWh, senza cioè tener conto dell’autoconsumo dal mio fotovoltaico).

Un euro risparmiato è un euro guadagnato

Non dico che l’auto stia ripagando da sola il finanziamento per il suo acquisto, ma se aggiungo il risparmio sull’assicurazione, sulla manutenzione e sui parcheggi, penso che non avrò difficoltà a centrare gli obiettivi che mi sono posto all’atto del suo acquisto.

Cosa influenza i consumi?

Posto che il consumo medio sull’intero periodo è stato pari a 7,01 k/k, il fattore che più lo influenza è a mio parere la velocità: nello scenario 3 (autostradale) infatti ho ottenuto poco più di 6, che salgono quasi a 8 nello scenario 2 (extraurbano), ove peraltro penso si svolgerà la gran parte della mia percorrenza annuale.

L’autonomia reale dunque per me è finora compresa tra circa 390 km in autostrada e circa 500 su strade extraurbane. Non vivendo in città, non ho un campione rappresentativo dei consumi nel traffico cittadino.

La barra indica l’autonomia, il quadratino bianco i km / kWh

Invece i consumi non sembrano influenzati se non in minima parte dal carico (tra 5 passeggeri e 2 i consumi variano meno del 3%) e appena di più dal driving mode (tra “Eco” e “Comfort” balla quasi un 5%). Anche la presenza di tratte di montagna ha poca influenza, mentre i lunghi falsopiani autostradali sono micidiali (consumi anche inferiori a 5,5 k/k), dunque attenzione !

Il prossimo appuntamento sarà al compimento del primo anno.


Legenda

  • €H, €OOH = sono la spesa reale che ho sostenuto per il rifornimento rispettivamente a casa (H) e fuori casa (OOH)
  • k/k = km/kWh
  • %OOH = percentuale dell’energia (non della spesa) ricaricata fuori casa
  • GG ut = giorni di effettivo utilizzo
  • km / GG ut = percorrenza media per giorno di utilizzo
  • km aut, km mont = percorrenza in autostrada o in montagna e relative percentuali
  • Autonomia = è ottenuta moltiplicando il valore di k/k in ciascuno scenario per la capacità della batteria (64 kWh)

4 risposte a "#Centogiorni"

  1. Ciao, tengo anche io una statistica simile (quando trovo il tempo mi piacerebbe confrontarmi con te e fare un articolo simile) tu riporto i miei dati di “Efficienza in funzione degli scenariIO ho definito 6 scenari:
    – Urbano (>70% in città)
    – Extraurbano (> 50% fuori città no autostrada o al massimo brevi tratti a vel 70 % Autostrada)
    – Misto S(alita) (Extraurbano in cui punto di arrivo posto a + di 600 mt di dislivello rispetto alla partenza)
    – Misto D(iscesa) (Extraurbano in cui punto di partenza posto a + di 600 mt di dislivello rispetto alla partenza)
    . Misto (Extraurbano con stesso punto di partenza e arriva, ma con dislivelli oltre 500 mt durante il tragitto)
    Ho fatto questa distinzione visto che i percorsi saliscendi per me rappresentano una componente significativa (> 33%)
    Con questa distinzione ho i seguenti consumi su oltre 19.000 km
    Percorso KM kWh/100km Km/kWh
    Urbano 1717 12,41 8,06
    Extraurbano 2397 12,20 8,19
    Misto S 1743 15,73 6,36
    Misto 2145 11,24 8,90
    Misto D 2129 8,02 12,47
    Autostrada 9558 14,18 7,05
    Totale 19689 12,94 7,73
    Ho visto che “accorpando” i tre percorsi misti (Salita / Discesa e SALITADiscesa) si ho 8,77 Kw/100 km quasi meglio della pura pianura (!)
    Dati molto simili.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.